Warning: Illegal string offset 'img' in /home/mhd-01/www.probiolazio.it/htdocs/gestione/config/config_dir_img_inc.php on line 14

Warning: Illegal string offset 'doc' in /home/mhd-01/www.probiolazio.it/htdocs/gestione/config/config_dir_doc_inc.php on line 15

Warning: Illegal string offset 'doc_res' in /home/mhd-01/www.probiolazio.it/htdocs/gestione/config/config_dir_doc_inc.php on line 31

Warning: Illegal string offset 'doc_res' in /home/mhd-01/www.probiolazio.it/htdocs/gestione/config/config_dir_doc_inc.php on line 31
AGRICOLTURA SOCIALE Vini biologici

Agricoltura sociale

Le fattorie sociali coniugano agricoltura e impegno sociale

Agricoltura sociale

Agricoltura e solidarieta’


Agricoltura vuol dire anche solidarietà: le fattorie sociali

Si chiama agricoltura sociale, è diffusa in tutta Europa e anche in Italia e, soprattutto, ha un’anima biologica.
Di agricoltura sociale si parla sempre più spesso
: il Lazio è all’avanguardia. Arsial Lazio e la Rete delle Fattorie sociali hanno già organizzato due corsi di formazione specifici. Sempre nel Lazio esiste un Master in agricoltura etico-sociale, organizzato dall’Università della Tuscia. Mentre si cerca di arrivare a una legge nazionale in materia, alcune regioni, come la Campania, hanno già una legge regionale.

Che cosa si intende di preciso per “agricoltura sociale”?
“Il termine agricoltura sociale non ha alcun riferimento normativo-giuridico nel nostro Paese: indica in senso ampio tutte quelle esperienze che coniugano agricoltura e lavoro sociale, con particolare riferimento all’inserimento (socio-terapeutico, educativo, lavorativo) dei soggetti più vulnerabili della società e/o a rischio di marginalizzazione.
” (Sofar-Università di Pisa).

Le esperienze sul ruolo positivo dell’agricoltura per una migliore condizione dei “soggetti deboli” risalgono all’800. In Italia ci sono circa 500 cooperative sociali che fanno anche agricoltura. A queste si sommano una miriade di iniziative, dagli agriturismi in cui si fa ippoterapia e anche onoterapia (cioè, terapia con gli asini) agli orti annessi a ospedali psichiatrici e centri di igiene mentale. Sono coinvolti vari tipi di soggetti svantaggiati: disabili, detenuti ed ex detenuti, pazienti psichiatrici, disoccupati, tossicodipendenti, alcolisti ecc.

Particolare non trascurabile, gran parte delle fattorie sociali sono anche biologiche: quasi una necessità, per collegare il benessere dell’individuo al benessere della terra e degli animali allevati.

Nel Lazio le biofattorie sociali sono molte. Oltre ad Agricoltura Capodarco di Grottaferrata, citiamo altre esperienze, come Agricoltura Nuova di Roma, Podere La Branda di Vetralla, Cooperativa Lazzaria di Velletri.



Per saperne di più
Il sito delle fattorie sociali www.fattoriesociali.com
Un blog sull’agricoltura sociale www.lombricosociale.info
Lo sportello dell’agricoltura sociale http://www.consorzioalbertobastiani.it/bastianiweb/agricolturasociale.htm

pfl 

 

  HOME >> Agricoltura sociale
PROBIO Lazio • Via del Grottino snc - 00046 Grottaferrata (RM) ITALY •
tel. +39 06 94549191 - fax: +39 06 94549191 • info@probiolazio.it
web-design
FEED RSS2.0